Skip to main content

LA SCATOLA DEL TEMPO

20220223-111037lascatoladeltempo
La scatola del tempo o scatola carica orologi è uno strumento oggetto di dibattito, quanto altri prodotti specifici di orologeria, sui reali benefici dati dall'utilizzo di questo dispositivo.

Ma prima di tutto: cos'è una macchina del tempo per orologi?

Un carica orologi è utile solo per gli orologi con la carica automatica. Il movimento dell' orologio portato al polso, con l'aiuto della gravità, genera dell'energia che viene trasferita ad una massa oscillante che mette in tensione graduale la molla del movimento. L'energia totale che una molla può trattenere è nota come riserva di carica di un orologio. Ma se togli l'orologio automatico per un certo periodo di tempo, la molla perderà gradualmente la sua energia fino a quando la riserva di carica non si esaurisce e l'orologio si ferma. Una scatola carica orologi fa esattamente questo: carica l'orologio quando non è al polso. Un avvolgitore replica il movimento del polso, ruotando l'orologio in intervalli periodici, per mantenere l'energia e la tensione nella molla principale, consentendo il mantenimento continuo e preciso dell'ora.

Le scatole carica orologi sono disponibili in tutte le forme, dimensioni e gamma di prezzi. Non solo sono utilizzate per la loro funzionalità, ma offrono anche un modo per esporre l'orologio su un mobile offrendo così un'ulteriore modalità per godersi la propria collezione di orologi.

Ovviamente se possiedi un solo orologio automatico e lo togli solo per fare la doccia e dormire non avrai necessità di una scatola del tempo. Ma se sei l'orgoglioso proprietario di un discreto numero di orologi automatici, ci sarà sempre un certo periodo di riposo per alcuni dei tuoi orologi.

I carica orologi sono più frequentemente consigliati per i collezionisti che possiedono orologi con complesse visualizzazioni del calendario (un calendario perpetuo, un calendario con l'indicazione delle fasi lunari) in quanto data la complessità del movimento ha senso mantenere i meccanismi del calendario in esecuzione costantemente.

Altra circostanza in cui è consigliato utilizzare la macchina del tempo è se si possiede un orologio vintage senza l'avanzamento rapido del calendario, infatti ogni volta che questa tipologia di orologi ha esaurito la sua riserva di carica, si devono impiegare alcuni minuti facendo avanzare la lancetta delle ore e dei minuti per il numero dei giorni necessari al raggiungimento della data corretta. 

Da cosa scaturisce il dibattito sull'utilità di utilizzare un carica orologi? 

Tra i vari vantaggi legati alla comodità di una scatola del tempo, alcuni affermano che usarne una è meglio rispetto a lasciar riposare l'orologio a lungo, perché il lubrificante e gli oli all'interno dell'orologio si coagulano e impediscono all'orologio di disperdere correttamente l'energia , richiedendo a volte anche l'intervento di un orologiaio. Dall'altro lato, una delle contestazioni sollevate è che i caricatori possono potenzialmente causare un'usura non necessaria del movimento di un orologio, per l'uso eccessivo del meccanismo di carica.

Entrambe queste affermazioni hanno del vero. L'orologeria contemporanea utilizza oli sintetici, quindi viene annullata la minaccia della coagulazione quando gli orologi non vengono utilizzati, infatti gli oli sintetici invece di congelarsi semplicemente scompaiono, si dissolvono lentamente nel tempo. Ed è qui che possono nascere potenziali danni causati da un caricatore, in quanto un orologio automatico che funziona senza il lubrificante sufficiente può costare un importante intervento di un orologiaio. Si deve comunque tenere in considerazione che i lubrificanti odierni sintetici scompariranno gradualmente con l'età, indipendentemente dal fatto che l'orologio sia in funzione o meno, mentre la durata dei precedenti tipi di lubrificanti dipendeva in gran parte dall'uso.

Altro aspetto da rammentare è che non si può sovraccaricare un movimento automatico contemporaneo. La molla principale della maggior parte, se non di tutti, dei movimenti automatici odierni è dotata di un sistema che protegge la molla dal sovraccarico alleviando la pressione in eccesso una volta che l'orologio ha raggiunto la riserva di carica completa. Se un orologio è continuamente al punto di essere completamente caricato si avranno, nel tempo, maggiori possibilità di usura. Per impedire questo problema sono stati progettati i carica orologio programmabili.

Un altro vantaggio di un caricatore per orologi, in particolare per gli orologi automatici con corone a vite e caricate a molla, è la riduzione della quantità di tempo che si trascorre a giocherellare con la corona, uno dei componenti più fragili dell' orologio.

Alla fine, gli orologi sono fatti per essere indossati e quindi ti consigliamo di non lasciare un orologio in un carica orologi tutto il giorno tutti i giorni.

Proprio come la scelta di un orologio, l'acquisto di una scatola del tempo è una scelta personale, ma senza tralasciare alcuni dettagli, quali ad esempio le impostazioni del programma (opzioni per i giri al giorno , che possa ruotare in senso orario, antiorario o bidirezionale), la qualità costruttiva, la posizione dell'orologio nella scatola (la posizione ideale è verticale o quasi verticale), il livello di rumore, l'alimentazione (l'ideale è un carica orologi che possa utilizzare sia un alimentatore da collegare direttamente alla parete, consentendo una produzione costante di energia, sia batterie ricaricabili, da utilizzare durante i viaggi) e per finire l'estetica: se stai acquistando una scatola del tempo assicurati che sia bella come l'orologio che stai inserendo al suo interno.